Patologie

Ictus: saune frequenti riducono il rischio

Fare una sauna potrebbe comportare maggiori benefici per la salute rispetto al semplice relax ed alle sensazioni piacevoli. Un recente studio condotto su 1.628 soggetti ha dimostrato che effettuare saune frequenti porta ad una sostanziale riduzione del rischio di ictus. Ciò si aggiunge alle evidenze emergenti secondo cui il calore passivo potrebbe migliorare la salute cardiovascolare e ridurre il rischio di eventi vascolari.

E’ stato ormai dimostrato che la maggior parte degli ictus può essere attribuita ad una pressione sub-ottimale e che il rischio di ictus viene considerevolmente ridotto con la riduzione della pressione. Con le evidenze in accumulo a supporto di un effetto di riduzione della pressione con il calore passivo o le saune, questa cascata potrebbe spiegare gli effetti benefici delle saune sul rischio di ictus.
Fonte: posci.it

Francesco Perugini Billi-Copyright