Nutrizione

Proteine alla mattina per rimanere in forma

Colazione salataLa cucina italica è senza dubbio la numero uno in tutto il mondo, con buona pace dei manicaretti francesi e della loro improbabile “nouvelle cuisine”. L’unica cosa che manca al nostro modo di mangiare è la colazione, noi italiani non la sappiamo proprio fare. La mattina c’è chi la salta, chi prende un semplice caffè è corre via, chi regolarmente va la bar e oltre al caffè ingoia una brioche con i pericolosi grassi idrogenati e chi segue la colazione “politicamente corretta” a base di latte scremato e cereali industriali.

Una cosa che proprio non ci va giù è la colazione “salata”, con proteine e grassi. Eppure, mangiare proteine la mattina procura grande benessere e sazietà fino al pranzo e aiuta a perdere peso nel caso si stia seguendo una dieta dimagrante.

Per meglio aderire a questo sano modo di fare colazione, è importante alleggerire il pasto serale. Questo permette di alzarsi con un salutare senso di fame e non con un senso di intontimento, gonfiore, pesantezza di stomaco e inappetenza.

Una buona colazione ricca proteine andrebbe presentata soprattutto ai bambini, per educarli da subito a non gozzovigliare con merendine, torte, biscotti al cioccolato e simili. Se mangiano cibi dolci la mattina, il loro organismo li richiederà poi a metà mattina e anche durante tutto il giorno, con nefasti effetti sul loro peso corporeo. Inoltre, dopo una buona colazione proteica i bambini sono meno ansiosi, meno distratti e mentalmente più attivi.

Come potrebbe essere una colazione proteica? Innanzitutto deve essere concepita come un vero e proprio pasto e non un “mordi e fuggi”. La tavola deve essere apparecchiata e ben imbandita per stuzzicare l’appetito e questo è soprattutto vero nel caso della colazione per i bambini. Quindi, sulla tavola si mettono cestini con pane tradizionale di vario tipo, contenitore del burro, piatti con affettati, pancetta scottata, delle uova sode, alla coque o sotto forma di frittata o omelette, delle acciughe e per chi non ha problemi con i latticini vanno bene anche formaggi spalmabili o di altro tipo, latte e yogurt interi. Come bevande, si può optare per infusi di vario genere e spremute. Nulla toglie che si possa iniziare la colazione con una ciotola di frutta di stagione, cotta o cruda, che aiuta non poco chi ha problemi di stitichezza. Il caffè? Serve solo per svegliarvi e nulla di più.

Sconvolti da questa colazione “politicamente scorretta”? Immagino! Però quanti di voi, durante i soggiorni all’estero, per vacanza o per lavoro, si sono letteralmente buttati sulle ricche colazioni degli alberghi internazionali?

Ultimo, ma non meno importante: è chiaro che proteine, burro, latte e derivati, tutto deve essere di origine biologica. I prodotti processati e industriali vanno rigorosamente scartati.

Allora, buona colazione a tutti!

Francesco Perugini Billi© 


Bibliografia

– Protein-Rich Breakfast Helps Curb Appetite Throughout the Morning Nov. 14, 2013.www.sciencedaily.com

– Heather J. Leidy, Rebecca J. Lepping, Cary R. Savage, Corey T. Harris. Neural Responses to Visual Food Stimuli After a Normal vs. Higher Protein Breakfast in Breakfast-Skipping Teens: A Pilot fMRI Study. Obesity, 2011; DOI: 10.1038/oby.2011.108

– H. J. Leidy, L. C. Ortinau, S. M. Douglas, H. A. Hoertel. Beneficial effects of a higher-protein breakfast on the appetitive, hormonal, and neural signals controlling energy intake regulation in overweight/obese, ‘breakfast-skipping,’ late-adolescent girls. American Journal of Clinical Nutrition, 2013;

– Leidy HJ; Racki EM The addition of a protein-rich breakfast and its effects on acute appetite control and food intake in ‘breakfast-skipping’ adolescents. Int J Obes (Lond). 2010; 34(7):1125-33 (ISSN: 1476-5497)