Fitoterapia

Far crescere l’aria pulita

poinsattia_150.jpg

Francesco Perugini Billi

L’aria delle nostre città è sempre più irrespirabile e quando gli inquinanti raggiungono livelli allarmanti, le autorità ci consigliano di non uscire e soprattutto di tenere in casa i più piccoli. Tuttavia, non è detto che l’aria di casa sia più salubre. Infatti, alcune ricerche hanno dimostrato che l’aria delle abitazioni e degli uffici può essere 10 volte più inquinata di quella esterna. Questa non è certo una bella notizia, considerato che nei Paesi industrializzati la gente trascorre fino al 90% della propria esistenza tra quattro mura.

Secondo gli esperti, gli inquinanti (Fig.1) presenti nelle abitazioni sono responsabili di una sindrome che si manifesta sotto forma di vari disturbi: allergia, asma, irritazione oculonasale, senso di fatica, cefalea, disturbi del sistema nervoso, difficoltà respiratoria e congestione dei seni paranasali. La ragione di tanto inquinamento è la progressiva presenza nelle nostre case di materiali sintetica o trattati chimicamente che rilasciano continuamente vapori nocivi. Anche il fattore “umano” ha il suo peso, soprattutto in ambienti affollati e poco ventilati. Oltre alla C02 , le persone liberano nell’atmosfera almeno altre 150 sostanze volatili, come il monossido di carbonio, l’idrogeno, gli alcoli, i fenoli, l’indolo, l’indolo di metile, gli aldeidi, l’ammoniaca, il solfato di idrogeno, gli acidi grassi volatili, i mercaptani e il diossido di azoto. Le emissioni umane inquinanti sono tecnicamente definite “bioemissioni”.

Quindi, riassumendo, le principali fonti d’inquinamento degli ambienti chiusi moderni sono fondamentalmente tre: l’arredamento, la scarsa ventilazione e le bioemissioni umane.

Piante che depurano
Studi condotti dalla NASA hanno dimostrato che almeno 50 comuni piante d’appartamento sono in grado di depurare gli ambienti chiusi, alcune in modo estremamente efficiente. Tenendo in considerazione le loro esigenze rispetto alla luce, possiamo metterle ovunque nella nostra casa e negli uffici. Ottimo è piazzarle nelle vicinanza di fonti di inquinamento, come computer, stampanti, ecc.

 Formaldeide


Adesivi, sostanze sigillanti, rivestimenti per soffitto, tendaggi, carte igieniche,  tovaglioli di carta e rotoloni, pannelli per pavimenti, cucine a gas, borse per la spesa, vernici, tessuti e vestiti stampati, compensato, lacche.

 Xylene/Toluenee


Adesivi, bioemissioni, sigillanti, rivestimenti per soffitto, monitor del PC, stampante, pannelli per pavimenti, vernici, fotocopiatrici, lacche, tappezzeria.

 Benzene


Adesivi, sigillanti, rivestimenti per soffitto, stampanti, vernici,
pannelli per pavimenti, fotocopiatrici, lacche, fumo di sigaretta, tappezzeria.

 Tricloroetilene


Stampanti, fotocopiatrici.

 Cloroformio


Acqua di rubinetto.

 Ammoniaca


Copiatrici cianografiche, bioemissioni, prodotti per la pulizia della casa, copiatrici per microfiche, fotocopiatrici.

 Alcoli


Adesivi, bioemissioni, moquette, sigillanti, rivestimenti per soffitto, cosmetici, rivestimenti per pavimenti, vernici, lacche, tappezzeria.

 Acetone


Bioemissioni, cosmetici, moduli prestampati, acteone per unghie.

Tab. 1 – vapori nocivi  che possono essere presenti nell’aria delle case e degli uffici.

 

Legenda

Nome scientifico e                        immagine

Punteggio

* = rimozione dei vapori chimici
* =  traspirazione (umidificazione ambientale): indica quanta umidità la pianta traspira
nell’ambiente circostante. Un indice alto è ideale negli ambienti molto asciutti o durante l’inverno, quando funziona il riscaldamento.

 

 

 areca_palm_150.jpgChrysalidocarpus lutescens

 

* * * * * * * *
* * * * * * * * * *

Una delle migliori piante d’appartamento per eliminare tutti gli inquinanti degli ambienti chiusi.

 lady_palm_150.jpgRhapis excelsa

 

 

 

* * * * * * *
* * * * * * * *

In generale è ottima per migliorare la qualità dell’aria.

 bamboo__palm_150.jpgChamaedorea seifrizii

 

* * * * * * * * *
* * * * * * * * *  

Eccellente per umidificare l’aria, soprattutto d’inverno con i termosifoni accesi. Tra le migliori per eliminare il benzene, il tricloroetilene e la formaldeide.

 rubber_plant_150.jpg

Ficus robusta

 

* * * * * * * * *
* * * * * * *

Tra i Ficus, si è dimostrato il migliore per purificare l’aria.

 dracena_deremensis_150.jpg

 Dracaena deremensis

 

* * * * * * * *
* * * * * * *

Tra le dracene, si è dimostrata la migliore per purificare l’aria.

 edera_150.jpg 

Hedera helix

 

* * * * * * * * *
* * * * * * *

Particolarmente efficace contro la formaldeide.

 dwarf_date_palm_150.jpg
Phoenix roebelenii

* * * * * * * * *
* * * * * * *

Tra le palme, è una delle migliori per la depurazione dell’aria. Efficace soprattutto contro lo xylene.

 ficus_alii_150.jpg

 Ficus macleilandii “Alii”

* * * * * * *
* * * * * * * *

 

boston_fern_150.jpg

Nephrolepis exaltata

* * * * * * * * *
* * * * * * * * *

Tra le piante testate, è risultata la migliore per purificare  e umidificare  l’aria. Particolarmente efficace contro la formaldeide.

peace_lily_150.jpg

Spathiphyllum sp.

* * * * * * * *
* * * * * * * * *

Eccellente per rimuovere dall’aria gli alcoli, l’acetone, il tricloroetilene, il benzene e la formaldeide.

massangeana_150.jpg

Dracaena fragrans “Massangeana”

* * * * * * * *
* * * * * * *

Particolarmente efficace contro la formaldeide.

golden_pothos_150.jpg

Epipremnum aureum

 

 

* * * * *
* * * * * * *

 

kimberly_queen_150.jpg

Nephrolepis obliterata

 

 

 

* * * * * * * *
* * * * * * * * *

Particolarmente efficace contro la formaldeide e gli alcoli.

dracena_deremensis_150.jpg

Dracaena deremensis “Warneckei”

* * * * * *
* * * * * * * *

dragon_tree_150.jpg

      Dracaena marginata

 

 

* * * * * *
* * * * * *

Tra le migliori contro lo xylene e il tricloroetilene.


red_enerald_150.jpg

Philodendron erubescens

 

 

* * * * * *
* * * * *

Tra le Philodendron, si è dimostrata la migliore per purificare l’aria.

{mospagebreak}

syngonium_150.jpg

Syngonium podophyllum

 

 

* * * *
* * * * * * *

dumb_cane_150.jpg

Dieffenbachia “Exotica Compacta”

* * * * * * *
* * * * * * *

parlor_palm_150.jpg

Chamaedorea elegans

 

 

* * * *

* * * * * * *

weeping_fig_150.jpg

Ficus benjamina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

* * * * * * * *
* * * * * *

schefflera__150.jpg

Brassaia actinophylla

 

 

 

 

 

 

 

* * * * * * * *
* * * * * * *

lacy_tree_150.jpg

Philodendron selloun

 

 

 

 

 

 

 

* * *
* * * * * *

heart_leaf_philodendron_150.jpg

Philodendron oxycardium

 

 

 

* * * *
* * * *

snake_plant_150.jpg

Sanseviera trifasciata

* * *
* *

Rispetto alle altre piante, di notte produce ossigeno e assorbe l’anidride carbonica. Potrebbe essere messa nelle camere da letto.

dieffenbachia_camilla__150.jpg

Dieffenbachia camilla

 

 

* * * * *
* * * * * * *

elephant_ear_150.jpg

Philodendron domesticum o

P. tuxla

 

 

* * * *
* * * * *

 

cordiaceum_variegatum_pictum_150.jpg

Codiaceum variegatum pictum

* * *
* * * * *

homalomena_wallisii_150.jpg

Homalomena wallisii

* * * * * * * *
* * * * * * *

maranta_leuconeura_150.jpg

Maranta leuconeura

 

* * *
* * * * * * *

musa_cavendishii_150.jpg

Musa cavendishii

 

* * * * *
* * * * * * * *

schlumbergera_bridgesii_150.jpg

Schlumbergera bridgesii

 

 

* * *
* * *

cissus_rombifolia_150.jpg

Cissu rombifolia

 

 

* * * *
* * * * *

liriope_spicata_150.jpg

Liriope spicata

* * * * * * *
* * * * *

Particolarmente efficace contro i vapori di ammoniaca.

spider_plant_150.jpg

Chlorophytum comosum

 

 

* * * * * *
* * * * *

chinese_evergreen_150.jpg

Aglaonema crispum

 

 

* * * *
* * * * * *

anthurium_150.jpg

Anthurium andraceanum

* * *
* * * * * * *

{mospagebreak}

poinsattia_150.jpg

Euphorbia pulcherrima

 

* * *
* * * * *

azalea_150.jpg

Rhododendron simisii

 

* * * * * *
* * * * *

peacock_plant_150.jpg

Calathea makoyana

 

* * * * *
* * * * * *

aloe_vera_150.jpg

Aloe barbadensis

* *
* *

Anche questa pianta di notte produce l’ossigeno e assorbe l’anidride carbonica. Potrebbe essere collocata nelle camere da letto.

cyclamen_150.jpg

Cyclamen persicum

* * *
* * * * *

aecmea_fasciata_150.jpg

Aecmea fasciata

* * *
* *

tulip_150.jpg

Tulipa gesneriana

 

* * * * * * *
* * *

Si è dimostrata particolarmente efficace nei confronti della formaldeide, dello xylene e dell’ammoniaca.

moth_orchid_150.jpg

Phalenopsis sp.

 

* * *
* * *

kalanchoe_150.jpg

Kalanchoe blossfeldiana

* *
* *